Saldo e Stralcio

Sei in difficoltà a pagare i tuoi debiti con banche e finanziarie? La procedura di saldo e stralcio può essere la soluzione ai tuoi problemi.

Cos'è il saldo e stralcio

La procedura di saldo e stralcio permette a privati o aziende di chiudere un debito nei confronti di una banca o una società finanziaria, con una somma inferiore rispetto all’importo complessivo dovuto.
Si tratta di una transazione attraverso la quale:

  • le parti interessate risolvono in via bonaria il rientro del debito; 
  • il debitore ottiene una riduzione percentuale delle somme residue che deve corrispondere.

Come funziona la procedura di saldo e stralcio con banche e finanziarie

Il saldo a stralcio è una transazione bonaria che permette la negoziazione dei debiti tra un privato e la banca o società finanziaria, in caso di posizioni di sofferenza economica o di contenziosi.

Tale strumento permette al debitore di chiudere la propria posizione di debito versando una somma inferiore rispetto al totale dell’importo residuo che dovrebbe corrispondere alla banca o alla finanziaria. Il creditore attraverso questo accordo, accetta di ridurre una certa percentuale di debito che si ha nei suoi confronti.

In questo caso la banca o la società finanziaria preferisce avere subito il rientro di una parte del debito, anziché intraprendere una più lunga e incerta procedura giudiziale di recupero del credito, con il rischio di non riavere indietro né l'intero capitale concesso a titolo di finanziamento né le spese e gli interessi.

Una delle principali caratteristiche è rappresentata dal fatto che la banca o la società finanziaria pretende in genere, l'immediato pagamento della somma in un’unica soluzione, ma spesso è possibile raggiungere anche un accordo per la definizione della posizione anche in diverse tranche concordando pagamento dilazionato o a rate.

Vantaggi per il debitore

Il debitore, può saldare il suo debito con una riduzione che può toccare anche il 30 o 40% della somma totale. Ciò comporta, di conseguenza, una riduzione molto consistente.

Perchè il creditore accetta la procedura di saldo e stralcio

Il creditore concorda di accettare la somma inferiore rispetto a quella pattuita in un primo momento, con il vantaggio di: 

  • evitare l'azione in giudizio per recuperare gli insoluti dei debitori (operazione difficile da risolvere), acconsentendo quindi una sorta di "sconto" sugli importi dovuti;
  • incassare subito l'importo dovuto (aspetto senza dubbio da non sottovalutare).

Gli step della procedura di saldo e stralcio

La chiusura a saldo e stralcio dei debiti è una procedura molto complessa, sono indispensabili esperienza e “potere di negoziazione”, bisogna conoscere le disposizioni di legge in materia legale e amministrativa, avere buoni contatti e relazioni maturate ed alimentate nel lungo periodo, conoscere le dinamiche bancarie e finanziarie, oltre a programmare le corrette strategie da seguire.

  • 1
    Analisi del caso
    Ci incontriamo e capiamo meglio la tua situazione debitoria

    Fissiamo un appuntamento gratuito per fare una prima analisi documentale della tua situazione debitoria con banche e/o società finanziarie.

  • 2
    Definizione situazione patrimoniale
    Valutiamo la tua situazione patrimoniale ed economico-finanziaria

    Analizziamo la situazione patrimoniale e economico-finanziaria in cui ti trovi e approfondiamo la tua reale capacità reddituale attuale e futura, in ragione della tua condizione lavorativa e di quella dei tuoi eventuali familiari. Questo per assicurare il mantenimento degli impegni di pagamento immediato e postumo.

  • 3
    Negoziazione
    Attiviamo la negoziazione con i tuoi creditori

    Attiviamo, su tuo mandato, la relazione con il soggetto creditore (banca e società finanziaria) per valutare ed attivare la negoziazione, in ragione delle dinamiche e politiche finanziarie in corso e dello stato della tua posizione.
    Quindi condividiamo un probabile accordo di massima con il soggetto creditore, da proporti in ragione delle tua situazione.

  • 4
    Documento transattivo
    Ti garantiamo assistenza totale per redigere l'accordo transattivo

    Ti forniamo assistenza legale, amministrativa e finanziaria per la definitiva stesura del documento transattivo in tamdem con la banca e la società finanziaria, che emette relativa delibera, vagliando aspetti ed eventuali insidie che potrebbero in futuro danneggiare creditore e debitore, con riferimento alla tua tutela.

  • 5
    Chiusura della pratica
    Ti aiutiamo fino alla sottoscrizione dell'accordo finale di saldo e stralcio

    Chiudiamo la posizione in pending, ti diamo assistenza nella definizione e sottoscrizione della documentazione di accordo “saldo e stralcio” per l'inizio del pagamento.

Fissa un appuntamento nella tua regione per una consulenza gratuita, o richiedi informazioni online, senza impegno.

Contattaci